Eva Dorme - bompiani - 9788830105393 -
Eva Dorme 

Eva Dorme

È l'alba. Anche stanotte Eva non riesce a dormire. Apre la finestra: l'aria pungente e dolce dell'aprile altoatesino sa di neve e di resina. All'improvviso il telefono squilla, la voce debole di un uomo che la chiama con il soprannome della sua infanzia: è Vito. È molto malato, e vorrebbe vederla per l'ultima volta. Carabiniere calabrese in pensione, ha prestato a lungo servizio in Alto Adige [...]
[lire le résumé du livre]

Auteur : 

Editeur : Bompiani

Date parution :

 Italien


Reliure :
Broché
Nbr de pages :
368
Dimension :
13 x 20 x 2,2 cm
Poids :
300 gr
ISBN 10 :
8830105392
ISBN 13 :
9788830105393
15,00 €
En stock
Expédié aujourd'hui 
A retirer en librairie à partir du 20/07 à 14,25€ -5%
Paiements sécurisés
CB Google/Apple Pay, Chèque, Virement
0.01€ à partir de 35€ en France métropolitaine
Satisfait ou remboursé sous 14 jours ouvrés

Quel est le sujet du livre "Eva Dorme"

È l'alba. Anche stanotte Eva non riesce a dormire. Apre la finestra: l'aria pungente e dolce dell'aprile altoatesino sa di neve e di resina. All'improvviso il telefono squilla, la voce debole di un uomo che la chiama con il soprannome della sua infanzia: è Vito. È molto malato, e vorrebbe vederla per l'ultima volta. Carabiniere calabrese in pensione, ha prestato a lungo servizio in Alto Adige negli anni Sessanta, anni cupi, di tensione e di attentati. Anni che non impedirono l'amore tra quello smarrito giovane carabiniere e la bellissima Gerda Huber, cuoca in un grande albergo, sorella di un terrorista altoatesino e soprattutto ragazza madre in un mondo ostile. Quando Vito è entrato nella sua vita, Eva la figlia bambina, ha provato per la prima volta il sapore di cosa sia un papà: qualcuno che ti vuole così bene che, se necessario, perfino ti sgrida. Sul treno che porta Eva da Vito morente, lungo i 1397 chilometri che corrono dalle guglie dolomitiche del Rosengarten fino al mare scintillante della Calabria, compiremo anche un viaggio a ritroso nel tempo, dentro la storia tormentata dell'Alto Adige e della famiglia Huber. La fine della Prima guerra mondiale, quando il Sudtirolo austriaco venne assegnato all'Italia, quando Hermann Huber, futuro padre di Gerda, perse i genitori e con loro la capacità di amare.

Auteurs :

Francesca Melandri was born in Rome in 1964. She started writing very young, working first as a screenwriter, and has worked on films and television series, as well as a number of prize winning documentaries.

In 2010 she published her first novel, 'Eva dorme' ("Eva Sleeps"), set in the border regions of Northern Italy and Austria, a sweeping story about family, forgiveness, conflict and the search for truth. The novel, which won several literary prizes in 2010 and 2011, has been translated in German, Dutch, French and English.

Melandri's second novel, 'Più alto del mare', was published in 2012 and it has also won several literary prizes.

En suivant ce lien, retrouvez tous les livres dans la spécialité Fiction.

Avis clients sur Eva Dorme - bompiani -

(Ils sont modérés par nos soins et rédigés par des clients ayant acheté l'ouvrage)
Donnez votre avis
 
Controler les cookies